Feed RSS novità Garzanti Libri




Krugman Paul
Fuori da questa crisi, adesso!
Il Premio Nobel per l'economia ci invita ad agire per uscire dalla Grande Recessione

Saggi Corsari
Traduzione dall'inglese di Roberto Merlini

276 pagine
€ 14.90
ISBN 978881168670-5

«Sono passati quasi tre anni tre anni e mezzo dal fallimento di Lehman Brothers e più di quattro anni dall'inizio della Grande Recessione. E i cittadini dei paesi più avanzati del mondo stanno ancora tutti soffrendo.»

La Grande Recessione è iniziata nel 2008 negli Stati Uniti. Ha immediatamente contagiato l'economia mondiale e continua ad aggravarsi. Tra fatalismo e paura, aspettiamo l'evolvere degli eventi – verso il peggio, ci assicurano gli esperti.
Ma come siamo finiti in questo vicolo cieco? E perché, chiede Krugman, «i cittadini dei paesi più avanzati del mondo, paesi ricchi di risorse, talenti e competenze – gli ingredienti che assicurano prosperità e un tenore di vita dignitoso per tutti – stanno ancora soffrendo»?
Con l'abituale lucidità e forza polemica, il Premio Nobel per l'Economia individua le origini della crisi finanziaria, economica e politica che stiamo attraversando. E spiega quale strada dobbiamo intraprendere per superare le attuali difficoltà.

Fuori da questa crisi, adesso! si rivolge prima di tutto a chi sta soffrendo di più: a chi ha perso il lavoro e a chi non lo trova, soprattutto i giovani – che rischiano di pagare più di tutti, oggi e nel futuro. Per Krugman, la soluzione per uscire dalla Grande Recessione esiste ed è a portata di mano: ma è necessario che i nostri leader politici trovino la lucidità intellettuale e la determinazione necessarie.



Paul Krugman (Long Island, 1953) è un economista di fama mondiale. Docente al MIT e a Princeton, dal 1999 collabora con il «New York Times». Con Garzanti ha pubblicato Il silenzio dell'economia (1991), L'incanto del benessere (1995), Geografia e commercio internazionale (1995), Economisti per caso (2000), Il ritorno dell'economia della depressione e la crisi del 2008 (n.e. agg. 2009), Meno tasse per tutti? (2001), Fuori da questa crisi, adesso! (2012) giunto alla sesta edizione. Nel 2008 ha vinto il Premio Nobel per l'Economia.