Feed RSS novitą Garzanti Libri




de Waal Frans
L'età dell'empatia
Lezioni dalla natura per una società più solidale

Saggi
Traduzione dall'inglese di Marco Pappalardo

368 pagine
€ 24.00
ISBN 978881174117-6

«L'avidità ha fatto il suo tempo. Ora è il momento dell'empatia. La natura umana ci offre un grande aiuto in questa impresa. Certo, la biologia è spesso chiamata in causa per giustificare una società basata su principi egoistici, ma non dovremmo mai dimenticare che essa ha anche prodotti il collante che tiene insieme le comunità. E' lo stesso collante che tiene insieme molti altri animali. Vivere in armonia con gli altri, agire in modo coordinato e prendersi cura dei bisognosi non sono caratteristiche esclusive della nostra specie. L'empatia umana ha alle spalle una lunga storia evolutiva: il secondo significato della parola "età" nel titolo di questo libro»
Frans de Waal

«De Waal è il nostro maestro sul comportamento degli animali, ma ci fa capire anche quello che gli animali hanno da dire su di noi.» «Scientific American»

L'avidità di finanzieri e banchieri ci ha sprofondato in una crisi globale di cui non vediamo la fine. Perché, ci dicono, gli esseri umani sarebbero fatti così: avidi ed egoisti. Ma è una visione ristretta e fuorviante della natura umana, che contraddice quello che sappiamo della nostra specie, e anche di altre.
Come spiega Frans de Waal, la cooperazione e la responsabilità sociale hanno un ruolo fondamentale in diversi gruppi animali. Questi comportamenti «altruistici» non sono comparsi all'improvviso: si sono infatti radicati nel corso della lunga storia dell'evoluzione. Non sono una caratteristica esclusiva della nostra specie: gli scimpanzé chiedono una porzione di cibo allungando una mano con il palmo rivolto verso l'alto; alcune specie animali hanno sviluppato un certo senso dell'equità e della giustizia; ed è probabile che i mammiferi provino piacere ad aiutare gli altri, come noi ci sentiamo meglio quando ci comportiamo bene.
Mettendo a confronto le più recenti acquisizioni dell'etologia e il pensiero dei maggiori pensatori politici, Frans de Waal offre una illuminante riflessione sulla nostra società e sulle motivazioni più profonde di ciascuno di noi.
In un'epoca di profonde inquietudini e trasformazioni, L'età dell'empatia ci fa capire che vivere in armonia con gli altri, agire in modo coordinato e prendersi cura di chi ha bisogno non sono caratteristiche esclusive della nostra specie.
Partendo dall'osservazione dell'uomo e di altri animali, ci offre suggerimenti di grande attualità politica.



Frans de Waal, zoologo ed etologo,  specializzato nello studio dei primati.  nato in Olanda e attualmente insegna psicologia allo Yerkes Regional Primate Research Center della Emory University ad Atlanta, dove conduce le sue ricerche. Tra le sue opere, due saggi tradotti in tutto il mondo: La politica degli scimpanz (1984), Far la pace tra le scimmie (1990) e Naturalmente buoni (Garzanti, 1997).