Garzanti Libri on Facebook


Feed RSS novità Garzanti Libri

Aggiungi alla tua home page di Google




Kurkov Andrei
I pinguini non vanno in vacanza

Narratori moderni
Traduzione dal russo di Bruno Osimo.

448 pagine
€ 16.00
ISBN 881166576-0

«Per raccontare il campo di macerie lasciato dal crollo dell'Unione Sovietica, Andrei Kurkov usa le armi dell'ironia e dell'assurdo.»
Fabio Gambaro, «D - la Repubblica»

«I pinguini sono animali programmati per vivere in gruppo. Un pinguino separato dal resto del branco è disorientato e incapace di agire. Anche i sovietici erano animali collettivi che facevano tutto in gruppo. Dopo il crollo del comunismo si sono ritrovati soli, disorientati e sperduti. Attraverso di loro, racconto la difficoltà ad adattarsi a un mondo che cambia.»
Andrei Kurkov

Con i suoi romanzi divertenti, avventurosi e disincantati, Andrei Kurkov ha conquistato i lettori europei narrando l'epopea della Russia e dei suoi satelliti alla svolta del secolo. I suoi sgangherati protagonisti vagabondano tra Kiev e Mosca, dalla Cecenia al Caucaso, dall'Antartide alla Croazia, inseguiti da mafie e guerre, sentimenti e incontri, speranze e nostalgie. Con il loro malinconico candore e una testarda innocenza, questi fragili eroi del nostro tempo mettono a nudo, con autentico spasso dei lettori, i meccanismi feroci e ottusi del nuovo potere politico, criminale ed economico.
I pinguini non vanno in vacanza s'innesca su uno spunto assurdo e burlesco: per sfuggire a una inevitabile vendetta, Viktor si è rifugiato in Antartide, prendendo il posto del pinguino Misha, che è rimasto in Ucraina. Quando finalmente può tornare a Kiev, Viktor sa di avere un debito: deve riportare Misha in Antartide. Ma non è una missione semplice: nel viaggio alla ricerca del pinguino perduto incontriamo banchieri mafiosi (avvelenati) e vedove coreane (assatanate), becchini ceceni e giovani prostitute, hacker disonesti e banditi onesti, aspiranti onorevoli e mutilati di guerra, simpatici orfanelli e tornei di braccio di ferro...
Quello che ci racconta I pinguini non vanno in vacanza, prima che Misha ritrovi la felicità, è un mondo folle e grottesco, che vive di eccessi e crudeltà. Ma alla fine ci accorgiamo che questo universo irresistibilmente comico non è poi troppo diverso da quello dove viviamo noi. Così, sotto un'apparenza leggera e divertente, Kurkov ci aiuta a capire la realtà contemporanea molto meglio di tanti dotti analisti.



Altri libri di Kurkov Andrei:

Andrei Kurkov (San Pietroburgo, 1961), scrittore di origine ucraina, vive a Kiev. A 12 anni possedeva la settima collezione di cactus dell'Ucraina.  autore di otto romanzi (che hanno spesso protagonisti animali: un topo, un camaleonte, un pappagallo) e di quattro libri per bambini. Pic nic sul ghiaccio, tradotto in dieci lingue,  gi un best seller in Germania e in Francia.