Garzanti Libri on Facebook


Feed RSS novità Garzanti Libri

Aggiungi alla tua home page di Google




Handke Peter
Le immagini perdute

Nuova Biblioteca Garzanti
Traduzione dal tedesco di Claudio Groff.

640 pagine
€ 19.50
ISBN 881166555-8

La Sierra de Gredos, nel cuore della Spagna, è una catena di vette lunga 150 chilometri, innevata fino a primavera inoltrata. È la meta della protagonista del nuovo poderoso romanzo di Peter Handke, Le immagini perdute. Questa donna ricca e potente, che conosce forse il mistero del denaro, ha deciso di raccontare la sua storia. O meglio, vuole che lo scrittore – l'altro protagonista del romanzo – narri la sua biografia, il suo percorso esistenziale, ma con una serie di regole ben precise: per esempio «niente nomi», e dunque soprattutto sensazioni, immagini, memorie, visioni, desideri, e dettagli, che vibrano nel ricordo, e una acutissima percezione della natura. Lo scrittore inizia a raccontare il viaggio proprio a partire dall'attraversamento della Sierra che separa la donna dal luogo fissato per la consegna del libro, nella Mancha che ha dato i natali a Don Chisciotte. Muovendosi tra il passato e il presente, tra la memoria e l'attualità, in un intreccio di rimandi filosofici e di riferimenti alla grande letteratura europea, da Omero a oggi passando per i poemi epici medievali e Cervantes, Le immagini perdute traccia una geografia dei sogni, senza mai confondere l'utopia con il sentimentalismo, il naturalismo con il realismo. Allontanandosi da ogni schema, è come se Peter Handke volesse congedarsi dalla forma del romanzo moderno. Al tempo stesso, Le immagini perdute conduce una serrata critica alla nostra società mediatica e alle immagini illusorie da cui siamo sommersi. Perché solo nelle immagini che ci portiamo dentro e accendono la nostra fantasia – suggerisce Peter Handke – possiamo trovare la nostra identità e la nostra libertà.




Di Peter Handke nel catalogo Garzanti sono presenti: Infelicità senza desideri (1976); La donna mancina (1979); L'ora del vero sentire (1980); Storia con bambina (1982); Attraverso i villaggi (1984); Nei colori del giorno (1985); Lento ritorno a casa (1986); Il cinese del dolore (1988); La ripetizione (1990); L'assenza (1991); Saggio sulla stanchezza (1991); Saggio sul juke-box (1992); Saggio sulla giornata riuscita (1993); Il gioco del chiedere (1993); L'ora in cui non sapevamo niente l'uno dell'altro (1994); Il mio anno nella baia di nessuno (1996); In una notte buia uscii dalla mia casa silenziosa (1998); Lucia nel bosco con quelle cose lì (2001); Le immagini perdute (2004), Don Giovanni (2007) e La montagna di sale (2011).